MI DISPIACE DEVO ANDARE, IL MIO POSTO E’ Là

Oh, buon anno a tutti.

Sì, è vero, ho aperto il blog nuovo e poi non me lo sono cagato. Di seguito una serie di scuse, fondate e dimostrabili:

– mi sono pulita la mano sulla giacca davanti alla persona che me l’aveva appena stretta. Si trattava dell’amministratore delegato della società che mi ha dato schiavitù da due anni a sta parte.

– ho graficamente ideato e mandato in stampa un calendario con le foto del mio gatto stupendo.

– ho mangiato polenta unta mentere nevicava a picco sul lago di Como.

– ho mandato testualmente a quel paese  il mega direttore comunicativo della grande Casa Madre della Guerra.

– ho fatto un colloquio in un salotto con 12 divani 12 dopo un attacco di labirintite alla frase “si sieda dove vuole”

– ho risolto parzialmente e temporaneamente i miei problemi di stitichezza a botte di cremini di cioccolata (mangiandoli eh)

– ho trovato lavoro

– mi sono dimessa dallo Zoo di Testaccio

– da lunedì convivrò col Primate e mi cago leggermente sotto

– ho comprato uno stivalazzo di Macsmara nero in pelle solo stupendo a 98 euri che è praticamente il record di prezzo basso dell’universo degli stivali meravigliosi

 

Tornerò, ora scusatemi ma devo impacchettare anche l’anima de li mejo.

7 thoughts on “MI DISPIACE DEVO ANDARE, IL MIO POSTO E’ Là

  1. Avendo fatto tre traslochi in tre anni, ti dico che dovrebbero essere vietati per legge con un’imposizione a vita della residenza: si avrebbe maggior sicurezza nel riscuotere le tasse e nel non morire impiccati nel nastro da imballaggio.
    Sarebbe una legge tremenda ma necessaria.

  2. Con irragionevole ritardo, rispondo:
    @lanoisette: certo che un’accoglienza con un po’ meno neve, sta Lombardia, me la poteva riservare!
    @ildiariodimurasaki: se solo sapessi come mettere una foto qui capiresti quanto è stupendo il mio miciogatto!
    @plastardo: guarda, mi sono anche tagliata la frangia di nuovo, fai tu.
    @laProfe: per ora continuo a gradirli così i cioccolatini.
    @zioEffe: l’hai trovato sto motivo o mi scrivi dall’aldilà?
    @noiosetta: quindi tu mi avresti lasciata in Umbria? guarda che ti querelo.

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...