LA LONTANANZA SAI E’ COME IL VENTO

Il fatto che io manchi da queste scene ormai da mesi non implica minimamente che il mio blog sia morto.

Implica, invece, che c'ho avuto un sacchissimo da fare. Tipo andare a sentire aerei in Francia per decine di ore al giorno, avere un gatto solo meraviglioso col Primate, vedere Fibra dal vivo, Caparezza dal vivo, andare a cena con Bellone Microfallico e cose così di cui è tardi per parlare.

Insomma, giusto per informare l'eventuale disertor pubblico, che scriverò un nuovo post come si deve solo e soltanto quando avrò una notizzzziabbbomba. Dunque spero a breve. Intanto vado a L'ondra da Amico Gaio Londinese che, per questi giorni di urban guerrilla, mi consiglia completino mimetico e molotov di cosmopolitan.

 

7 thoughts on “LA LONTANANZA SAI E’ COME IL VENTO

  1. @lanoise: giuro che torno abbrevissimo!
    @PlasticToy: devo assolutamente raccontare del gelo polare londinese…babbabia, da sciarpa e cappello.
    @utente anonimo: giuro che torno tra pochissimo, giurin giurella, non scappare!

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...