Le 5 canzoni di “L’HO CAPITO ALLA PRIMA COMPILESCION”

Non credo di averci fatto caso solo io, o almeno spero, ma ultimamente le canzonette che suona la radio sono estremamente ripetitive.
Non solo passano sempre le stesse, non solo sono tutte del medesimo genere (quasi sempre dimmerda) ma, e soprattutto, ripetono sempre la stessa cosa.
Ok, si dirà, il ritornello c’è sempre stato e sempre ci sarà. Volare oh-oh si ripete centoventimila volte anche nel brano originale. E’ vero, ci sto, lo ammetto.
Ma ormai, la ripetizione è sintomatica di un atteggiamento sociale: tutti strillano mille volte la stessa cosa tanto nessuno li sta a sentire. E’ una rivendicazione della propria opinione che si traduce, a livello musicale, in una rottura di coglioni senza pari.
E sia chiaro che non mi riferisco alla musica tunza da discoteca ripetitiva per principio et necessità (BlaBlaBla di GG D’Ag docet).
Dunque, veniamo alle 5 canzoni della “L’ho capito alla prima Compilescion”. 
5 – </param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/I7HahVwYpwo&hl=it_IT&fs=1&&quot; type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="640" height="385"></embed></object>” target=”_blank”>Meet me halfway  dei Black Eyed Peas
Adesso, non starò qui a dire quanto nociva sia questa banda di burini vestiti a festa. Non mi soffermerò nemmeno sul tripudio di silicone che è Fergie, simpatica 40enne monella atteggiata a tineger pure se nun j’aregge. Non dirò che effettivamente il cinese ha senso in quel gruppo solo per strappare due braccia ai contraffattori di Prada delle periferie sciangaiane.
Dirò invece che io una volta questi li ho visti dal vivo e Fergie c’ha la panza. E li ho visti pogare mentre suonavano i SOAD.
4 – </param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/e82VE8UtW8A&hl=it_IT&fs=1&&quot; type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="640" height="385"></embed></object>” target=”_blank”>Rude Boy – Rihanna
E pensare che era partita tanto bene coi suoi completi sessi e i capelli lunghi. Stilosa, bona per due, bella voce, fresca. Chi l’avrebbe mai detto che sarebbe diventata un baraccone di periferia? Tra le botte del fidanzato, il tatuaggio sul collo, i capelli alla Eduard Mani di Forbice…insomma, non ci siamo. Ma poi che bisogno c’è di dire Take it, take it/Baby, baby/Take it, take it/Love me, love me? Cioè, l’avevamo capito alla prima.
3 – </param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/BUKq7DLo6Ko&hl=it_IT&fs=1&&quot; type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="480" height="385"></embed></object>” target=”_blank”>Big Big World – Emilia
E qui si comincia male già dal titolo. Si continua con una canzone che ha fatto la storia della brutta musica internazionale. Per non parlare della cantante, vincitrice ufficiale del premio “Ragazza Sciapa degli anni Novanta”. Anzi “Ragazza Sciapa Sciapa anni Novanta”. (lo so che non è recente ma meritava)
2- </param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/d5NTPDG7Js0&hl=it_IT&fs=1&&quot; type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="480" height="385"></embed></object>” target=”_blank”>Festa – Fabri Fibra
Si annuncia la it truzza dell’estate. Farà echeggiare tutti gli impianti stereo dei cafoni della provincia umbra. Una canzone che ha fatto del tuning una ragion d’essere. Peccato, perché Fibra, si sa, è uno dei miei UIMF preferiti di tutti i tempi, perché s’era dato un tono col programma di Emtivì. E’ un triste momento per la canzonetta estiva italiana.
1- </param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/EVBsypHzF3U&hl=it_IT&fs=1&&quot; type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="640" height="385"></embed></object>” target=”_blank”>Telephone – Lady Gaga fit Beyoncé
Questa è senza dubbio la mia preferita. Merita a pieno titolo il primo posto perché ripete sempre la stessa manfrina “e non mi chiamare-e-e-e-e-e, e c’ho da fare-e-e-e-e”. Ma la parte che non posso fare a meno di preferire è senza ombra di dubbio l’inizio, l’intro (come si direbbe su una copertina di un ciddì). Cioè: è la sigla del meteo(al minuto 2:51). E’ lecito aspettarsi Giuliacci con la sua faccia da Anacleto che inizia a sragionare su anticicloni, Azzorre e compagnia bella. E invece no, è proprio l’inizio di una canzone molto molto molto brutta.  
Menzione speciale va a Biagio Antonacci che, come ogni primavera, sente il bisogno di invaderci la radio. Con questa sua canzonetta “</param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/E89AeZhkbH4&hl=it_IT&fs=1&&quot; type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="480" height="385"></embed></object>” target=”_blank”>E se fosse per sempre” (cosa che tutti iniziano a temere) ci ripete lo stesso avverbio millemila volte. Superfluo, come la canzone, come il disco, come il cantante. Anzi no, Biagio Antonacci è servito a far emergere Cristicchi. In fondo in fondo c’è del buono in tutti.

 

12 thoughts on “Le 5 canzoni di “L’HO CAPITO ALLA PRIMA COMPILESCION”

  1. Non conosco Emilia e non ho sentito Fibra, ma sui BEP sono in disaccordo. Fergie ha una voce dal vivo da paura. Sono stato al concerto un paio di settimane fa, controvoglia, e ha cantato da dio. E la panza non ce l'aveva. Il cinese comunque mi pare sia filippino. rihanna sembra una di quelle ragazzotte afroamericane che vedo spesso nella Southside di Chicago, sboddate a 18 anni e veramente poco fini. Peccato perche' ai tempi di hey mr dj era una topa davvero ragguardevole. 

  2. Fergie è incontinente. Rihanna s'è persa da quando ha fatto umbrella-ella-ella-eh-eh-eh. Emilia credo ora sia nonna di due bellissimi nipotini. Beyonce e Lady GaGa sono forse la coppia di donne più burina della musica internazionale. Fabri Fibra non so chi sia. Antonacci a morte.

  3. Bah!!!Tu e Tomada mi stavate simpatici ma dopo aver messo in croce così il mio Biagio, credo che sarò costretta a depennarvi dai miei blog preferiti.tiè ;)Marianna

  4. @dp: se Fergie non c'ha più la panza vuol dire che s'è fatta asportare i lardelli e se li è applicati in faccia…ormai, con quegli zigomi, sembra cingalese pure lei. E c'ha le labbra che sembrano due chianine allo scottadito, faccela pure cantà male…@tomada: vedi, quando dici così poi mi viene quasi da pensarti magro e affascinante!@Marianna: beh, ben palesata innanzitutto. Si sa che i nuovi lettori sono sempre ben accolti, però, certo, i fan di Antonacci….mai mai!

  5. Sul magro ne possiamo parlare, ma un recente sondaggio afferma che il 70% delle donne mi ritiene "Molto affascinante" e il  29% "Abbastanza affascinante". Una non sa/non risponde.

  6. e se tu avessi to-o-rto mi stupirei…io quando guardo le cosce di rihanna e bionsè e penso che sono nella top ten delle dive più secsi e io no, ho la conferma del fatto che, se anche ci fosse un decoder per il cervello maschile, si vedrebbero solo puntini bianchi e neri svolazzanti.

  7. @Scimmia: stai sempre un passo avanti. Ti comunico che quest'anno Elio è il giudice di Ics Factor, dovrai convertirti al realiti.@Laurett: mah, diciamo che mi è indifferente, ma è troppo volgare anche per me. E scuss'èppoc…@tomada: beh, si sa, omo de panza…@lanoise: metti il video di Rude Boy e sintonizzati sulle onde cerebrali di un qualsiasi maschio: tu- tu- tu- tuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu (tipo macchinetta degli incomati)

  8. Forse potrei risollevare l'immagine di Fibra facendoti notare che quel pezzo non è suo? La canzone è dei Crookers, duo milanese noto per hit del calibro di "voglio solo limonare, limonare, limonare". Fibra ha fatto solo il featuring. Scusa se faccio il dj (anche alle feste anni '80 dove c'è solo gente vestita normale, peraltro). E comunque, a morte Antonacci.

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...