GUARDA CHE LUNA (NERA)

Bene, sono le due. E io tra poco mi alzo per andare a porgere spontaneamente una dose massiccia di sangue al Vampiro.

Però mi scappa un post.

Insomma succede che stasera esco con AmicaUmbra. Andiamo a fare tre passi a piazza Navona e a raccontarci le ultime del uichend.

A piazza Navona, rinomatamente, ci sono i cingalesi che tirano le robe luminose per aria. Non so che roba sia, non si capisce. Ma mi mette l’ansia, sti cosi fluorescenti sembrano sempre cadere in testa a me. Stasera c’era un apprendista-cingalese: tirava il dischetto luminoso e niente, sbam!, sempre a terra, volava basso e non lo riprendeva mai col bastoncino. (sì, è un gioco che in Cingalia deve tirare un sacco ma qui da noi pare di no, di fatti non ho mai visto nessuno acquistare l’articolo in questione).

A piazza Navona, rinomatamente, ci stanno i camerieri bonazzi che cercano di tirarti a forza nel ristorante. Stasera mi hanno dato della svedese. Ottimo. La svedese più bassa del mondo.

A piazza Navona, infine, ci stanno i lettori di carte e di mani.

Passo, ne guardo uno distrattamente, mi fa: "bella viè qua e famme vedè a mano" gliela porgo, in piedi. "certo che sto amore, è un casino". Prego immaginare la mia faccia.

Aveva appena trovato il verso di spillarmi quindici euri.

Riassumendo parecchio mi ha detto che con Lo Scrittore mi vedrò, ci sarà qualcosa, che siamo diversi ma abbiamo qualcosa in comune.

Ho chiesto se la cena (presunta) con GRGA della settimana prossima potrebbe avere qualche risvolto e mi ha detto che "pare na cosa de lavoro ma co questo …bbboh…secondo me c’è stato qualche inciucio". Mah.

Ho chiesto se Lo Smessaggiatore è sincero, se davvero prova quello che dice. Mi ha detto "bella co questo ce parli e ce riparli, magari diventa anche na bell’amicizia, ma nun se tromba". Sì, sì, ha detto proprio nun se tromba. Si vede così tanto?

Ha detto che il sangue che verso al Vampiro mi porterà ad una brillante carriera tra circa un anno e che tutte le insicurezze che ho nella vita privata, scompaiono nel lavoro. Ma va?

Ha detto che idealizzo i tipi che mi piacciono ma, soprattutto, che Lui è un’ossessione e che adesso si sta divertendo altrove.

E tutto ciò, per carità, è anche interessante. Poteva fissarmi meno le tette ma vabbè.

Io mi chiedo solo perchè abbia sentito la necessità di chiedermi se sono pelosa, che mi metto per andare a cena con GRGA (mi ha consigliato di vestire in rosso, per lanciare un messaggio chiaro), se e quanto sono perversa (perchè si vede che sono perversa, arimah).

Ha aggiunto che il vestito che indossavo faceva proprio schifo e mi stava malissimo "te fa la panza e un culo enorme". Vada per la panza, vabbè. Vada che uno in camicia rosa a mezza manica si permetta di giudicare il mio abbigliamento (in grigio con accessori argento). Vada che ribadisce che secondo lui sono una poco di buono "ma nel senso buono".

Va bene tutto.

Ma il culo enorme NO. NO. Perchè non solo non è "enorme". No. Ma quel trinitron che mi ritrovo attaccato sopra alla schiena, non può essere definito manco "culo".


Aggiornamenti sul fronte GRGA:

– ma io pensavo di invitarti a cena, magari in un bel ristorantino, tranquillo, senza casino, per fare due chiacchiere con calma…

– ….

– suona da provolone?

– un po’ sì

– bene, volevo suonasse da provolone

– ci sei riuscito benone, direi

– chissà che alla fine non ci provi davvero…

-eh chissà…ma non è tanto provarci, quanto riuscirci…

Ok,che mi metto?

14 thoughts on “GUARDA CHE LUNA (NERA)

  1. Ammazza, ma da chi te se fai legge ‘a mano? Mah.

    cmq cosa mettere? io andrei con un vestito che faciliti l’accoppiamento senza essere tolto. Soprattutto, pero’, farei in modo di sfoggiare biancheria molto avanti.

    Poi fai tu.

    dp

  2. no, ma anch’io voglio che mi leggano la mano…

    in ogni caso, quoto dp. vestitino leggero (magari rosso no…un colore più sobrio? quello beisc che ti sta tanto bene??) e super biancheria sotto. Mi guardi e sono una ragazza per bene, mi spogli e ti faccio vedere.

    ah, chili di mascara.

  3. makeup, hai colto nel segno: io adoro le sante mignotte (cioe’ quelle che a prima vista, ad occhi inesperti, paiono scolarette, e invece sotto sfoggiano DI TUTTO).

    Pero’ ci vuole occhio per saperle riconoscere. Io, modestamente, mi vanto di averlo.

    dp

  4. mah…posso io darti un consiglio? posso io, stupida ingenuotta sfigata disastrosa con l’altro sesso, darti un consiglio? sì, posso, così fai il contrario: ok, vestiti in maniera non troppo appariscente ma curatissima. E comunque sei bravissima, non hai bisogno di consigli. Io a fingere di non sbavare non ci sarei mai riuscita. Io sono un libro aperto, sigh.

  5. @dp: ok, capisco il concetto, il problema è che non esco a cena con TE. Per la cena con te ho già pronto tutto il nesesser.
    @makeup: la gentile utenza è pregata di ricordarsi che:
    1- mai e poi mai esco senza mascara
    2- GRGA legge sto mazzo di blog!
    @laDurli: Roma, gli Emo, l’hanno già presa.
    @ScimmiaColVestito: ailoviu, ovviamente attendo trepidante la supercazzola che faremo al sedicente (niente affatto seducente) chiromante.
    @tomada e giuseppe: le bionde hanno tutto al contrario.
    @pallina: esatto, andrò in blu o qualcosa del genere. Un tubino, non si sbaglia mai.
    Ma – RIPETO- GRGA legge sto blooooog!

  6. Un bel paio di jeans, fornarina per esempio, non sono proprio stati presi in considerazione, vedo.
    Anche io voglio l’erba del cartomante!
    Paola

    ps: la storia del trinitron, dello zainetto e della schiena non l’ho capita. Ma mi rendo conto che è un mio problema…

  7. @lanoise: io comincerei con la carta della Torre, che dici? Che poi, secondo lui, la torre è il muro che mi divide da quel malandrino di GRGA. Mah…
    @Paola: sai che i fornarina sono i miei jeans preferiti? E comunque no, non sono stati presi in considerazione. Mi fanno la panza, sono ingrassata. E poi fa un caldo bestiale.
    Il trinitron è uno schermo ultrapiatto, oltre ad essere l’appellativo del mio culo anch’esso, a sua volta, ultrapiatto. Quindi c’ho un trinitron sotto la schiena.
    Ulteriore motivo per cui i jeans nuoooo, nuoooo.

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...